search instagram arrow-down

Text Widget

Ciao a tutti,

mi chiamo Stefano e sono un ragazzo di 24 anni.

Ho deciso di aprire questo blog per raccontarvi e per condividere con voi tutte le mie esperienze di viaggio, dalle visite ai monumenti più famosi sparsi nel mondo, ai luoghi più inusuali e sconosciuti spesso evitati dai turisti dotati di neuroni. Per raccontarvi delle mie esperienze, devo per forza parlarvi di tutte le disavventure che mi hanno coinvolto, di tutti quei piccoli momenti che ti fanno domandare per quale arcano motivo hai deciso di lasciare la tua calda e confortevole casina, per ritrovarti inseguito da un branco di cagnolini inferociti mentre pedali allegro, che manco don Matteo, verso una caletta incontaminata ad Ibiza. Oppure delle volte in cui ti trovi disteso su una spiaggia paradisiaca in Messico, nel bel mezzo del nulla, sotto un sole perfetto e senza nuvole, dove pensi che nemmeno un meteorite possa disturbarti e costringerti ad alzarti, e invece no, perché la tua compagna di viaggio pensa bene di pestare l’unico cactus nel raggio di 10 km, e piange fissando le graziose spine che le trafiggono il piede. Questo è il mai una gioia. Perché un  viaggio è fatto da tante cose, è fatto da avventura, da pianificazione ma anche da imprevisti. Perché spesso, a rendere un viaggio indimenticabile non sono solo le attrazioni più famose, le spiagge più pulite o i ristoranti più quotati, ma sono soprattutto le cose inaspettate, i tuguri in cui hai dovuto dormire, le strane persone che hai incontrato e le difficoltà che ti hanno costretto ad adattarti con creatività alle situazioni.

Ho creato questo blog perché voglio essere utile a tutti coloro che stanno pianificando un viaggio, per aiutarli a scegliere cosa visitare e cosa no, dove pernottare e dove mangiare, ma anche perché voglio farvi divertire, e capire che in un viaggio bisogna essere pronti a tutto.

Welcome Troubles

 

 

 

041

Chichén Itza, Yucatan, November 2015

 

Rispondi
Your email address will not be published. Required fields are marked *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: