search instagram arrow-down

Text Widget

Negli ultimi anni sempre più persone hanno smesso di organizzare viaggi tramite le agenzie, ma hanno iniziato a risparmiare rivolgendosi direttamente a compagnie aeree e strutture, tramite l’utilizzo di siti internet e applicazioni. In questo articolo vogliamo parlarvi dei siti che utilizziamo quando vogliamo scegliere una struttura in un determinato luogo o città, a seconda del tipo di alloggio di cui abbiamo bisogno. Ci sono una miriade di portali web che potete visitare e che offrono più o meno gli stessi servizi, ma secondo noi questi sono i migliori e più completi.

Sia che stiate cercando un ostello ad Amsterdam, che desiderate soggiornare in un Bed & Breakfast in Provenza, o che vogliate dormire in un resort ai Caraibi, questi sono i siti che fanno per voi.

Hostelworld ( Ostelli e B&B)

Quando scegliamo di soggiornare in ostello il maggiore sito su cui facciamo affidamento è Hostelworld.com. Questo portale è di semplice utilizzo: si selezionano il luogo, le date ed il numero di persone. Una volta fatto questo passo, è possibile usufruire dei filtri che ti permettono di scremare ulteriormente la tua ricerca a seconda se necessiti di una stanza con bagno privato, una camera singola, una camera in dormitorio misto, oppure in dormitorio solo maschile o solo femminile. Insomma un portale molto fornito in cui è possibile trovare l’ostello a prezzi low cost che fa per te.

Booking ( B&B, Hotel e Resort)

Uno dei maggiori siti che utilizziamo per prenotare una struttura o un hotel quando viaggiamo è sicuramente Booking.com. Booking è un portale web di ricerca, che consente di comparare migliaia di strutture presenti in tutto il mondo, tra hotel, B&B, ostelli e appartamenti, e scegliere quella che più corrisponde alle nostre esigenze. Una volta selezionate le date in cui vogliamo viaggiare, il luogo ed il numero di persone, il sito ci mette a disposizione una serie di strutture, che possiamo ulteriormente filtrare a seconda di quello che stiamo cercando. Noi lo utilizziamo per lo più per hotel e resort, mentre prediligiamo altri siti per la ricerca di appartamenti. Booking presenta diverse tariffe a seconda dei termini di pagamento, alcune strutture devono essere pagate immediatamente tramite carta di credito, mentre altre presentano l’opzione paga in struttura. In entrambi i casi potete scegliere strutture che presentano la cancellazione gratuita fino a pochi giorni prima della partenza, in modo da recuperare l’intera somma in caso dobbiate cancellare il vostro viaggio. Il sito presenta ogni giorno particolari offerte che hanno una validità temporanea, quindi vi consigliamo di tener monitorato il portale e di iscrivervi al sito per ricevere sempre nuove offerte.

Airbnb ( B&B, Appartamenti e Case)

Il sito che prediligiamo quando vogliamo soggiornare in appartamento è Airbnb.it che richiede un’iscrizione gratuita e la creazione di un profilo personale. Airbnb ti mette in contatto con agenzie e proprietari privati che affittano appartamenti e case in ogni parte del mondo. Ogni proprietario ha un proprio profilo e presenta le vecchie recensioni scritte da persone ospitate prima di voi. Potete selezionare la vostra struttura cercando per luogo, fascia di tempo e numero di persone con cui viaggiate. Potete ulteriormente filtrare la ricerca a seconda del numero di bagni, della presenza del wifi, di un posto auto e così via. Airbnb è uno dei pochi portali che ti consente di trovare appartamenti in affitto anche per pochi giorni. Il nostro consiglio è quello di visitare sempre il profilo del proprietario e controllare che vi siano alcune recensioni di chi vi ha soggiornato in precedenza. Vi consigliamo sempre di effettuare pagamenti solo tramite il sito e di diffidare di chi vi propone altri metodi, e di non credere ad annunci di ville di lusso a prezzi stracciati perché spesso non sono veritieri. Mettetevi in contatto con il proprietario e fategli tutte le domande che ritenete opportune, nella maggior parte dei casi sono davvero gentili e disponibili a sciogliere ogni vostro dubbio.

Trivago ( compara le offerte)

Un sito che può rivelarsi davvero utile è Trivago.it. Si tratta di un motore di ricerca che esamina più di 200 siti di viaggio, comparando le varie offerte e permettendoti di selezionare quella più conveniente. Tra questi siti di viaggio possiamo trovare offerte di booking  di cui abbiamo già parlato e molti altri.

065.JPG

Consigli

La zona: è importante verificare il punto in cui si trova l’alloggio che avete scelto. Ovviamente ad una zona più centrale corrispondono quasi sempre prezzi più elevati, mentre le zone periferiche sono solitamente più economiche. Spesso con lo stesso prezzo di hotel in zone ambite, si possono prenotare hotel di qualità molto superiore o per più giorni, in zone periferiche, che sono comunque frequentemente ben collegate dai mezzi di trasporto. Tuttavia a volte l’effettivo risparmio non vale la candela, e un hotel periferico che sembra un vero affare vi farà spendere molti più soldi in mezzi di trasporto per raggiungere il centro o le attrazioni che volete visitare. Valutate bene dunque l’effettiva posizione del vostro alloggio, documentandovi con le mappe offerte dai vari siti di prenotazione o utilizzando Google Maps.

Filtrare la ricerca: ogni volta che effettuate una ricerca ricordatevi di utilizzare i filtri disponibili sui vari siti. Questi vi consentono di selezionare le strutture in base alle caratteristiche che state cercando: un tetto massimo di spesa, una zona particolare, presenza di un bagno privato o in comune, presenza di un posto auto, colazione inclusa, e così via. I filtri vi permettono di guadagnare tempo e selezionare per voi le strutture con le caratteristiche di cui avete bisogno.

Il tasso di gradimento: soprattutto negli ultimi anni, è diventato sempre più frequente lasciare un feedback su internet per valutare ogni nostra esperienza, dagli hotel, ai ristoranti, ad una qualsiasi attività. Controllate le recensioni lasciate sui diversi siti di prenotazione, e confrontatele con quelle lasciate sul portale web di viaggi per eccellenza: TripAdvisor. Leggete i feedback lasciati da altri utenti e fatevi la vostra idea, ma prendete alcuni commenti per le pinze: infatti ogni esperienza è soggettiva e ciò che può piacere ad una persona può risultare sgradevole per qualcun altro.

Le immagini dell’alloggio: quando prenotate un alloggio, indipendentemente dalla qualità e dalle stelle che possiede, accertatevi che sia presente più di una foto descrittiva. Inoltre se confrontate lo stesso hotel su TripAdvisor, potete trovare le foto reali scattate da altri utenti prima di voi.

I metodi di pagamento: ogni struttura offre diversi metodi di pagamento, da quello immediato tramite carta di credito o prepagata, a quello presso la struttura una volta giunti a destinazione. Spesso anche nell’opzione paga presso la struttura è necessario inserire una carta di credito come garanzia di prenotazione. Ci sono inoltre diverse tariffe rimborsabili o non rimborsabili, e tariffe a cancellazione gratuita o meno. Il nostro consiglio è quello di leggere sempre attentamente i termini di pagamento e fare una scelta in base alle proprie esigenze, se non siete sicuri contattate la struttura stessa.

Buon viaggio e

Welcome Troubles

Ste e Francy

 

 

 

Rispondi
Your email address will not be published. Required fields are marked *

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: