SARDEGNA: Le migliori spiagge vicino Olbia

Come molti di voi già sapranno, la Sardegna offre spiagge e panorami indimenticabili. È un’isola molto turistica che offre ai propri visitatori acque color smeraldo, località incontaminate, riserve naturalistiche e alcune tra le spiagge più belle al mondo. In questo articolo troverete un elenco di spiagge, sono tutte localizzate vicino ad Olbia quindi ci troviamo a nord-est dell’isola. Ci teniamo a sottolineare che l’elenco è strettamente personale, e ci siamo basati sulla nostra esperienza e su quello che più ci ha colpito nelle varie spiagge. Detto questo, partiamo:

Le saline

La spiaggia si colloca molto vicina alla città, presenta una lunga e larga distesa sabbiosa a grana grossa, e delimitata da una parte da Punta delle Saline e dall’altra da Capo Ceraso. L’acqua se pure non nello standard di un isola come la Sardegna si presenta pulita e con colori azzurri, il fondale si abbassa dolcemente allontanandosi dalla costa, quindi è adatta anche ai più piccini. È una spiaggia molto attrezzata, ha molti comfort tra cui bar e noleggio sdrai e ombrelloni, non è molto affollata anche perché ci teniamo a sottolineare che è molto esposta al vento quindi per questo troverete facilmente praticanti di windsurf e sport d’acqua.

 

La spiaggia in questione prende il nome dalle vecchie saline, ormai in disuso. Dando la schiena al mare non faticherete a trovare ciò che rimane ormai delle saline, dei grandi stagni immersi nella vegetazione.

Cala Brandinchi

Cala Brandinchi è una tra le più nominate spiagge della Sardegna, è molto frequentata dai turisti e si trova nella località di Capo Coda Cavallo. Si presenta come una lunga e stretta spiaggia di sabbia bianca, circondata da una folta pineta e da piccole dune di sabbia. Sui lati di questa famosa striscia di sabbia faranno capolino degli scogli. L’acqua è di un color turchese, sopratutto quando il cielo è sereno e la luce del sole fa risplendere tutte le sue sfumature. Molti appassionati di snorkeling si immergono al largo della costa per esplorare il mondo marino. È super attrezzata, troverete lettini, bar con musica, e gente di tutte l’età. L’unica nota dolente è che essendo la spiaggia più decantata è famosa faticherete a trovare un posto per piantare il vostro ombrellone, e in alta stagione diventa quasi invivibile ed anche i prezzi si alzano alle stelle. L’unico momento in cui la spiaggia si libera è durante il tramonto, il paesaggio si tinge di un colore suggestivo.Detto questo ammettiamo che ha il suo fascino e se ha conquistato il cuore di molti turisti ci sarà un perché, ma siamo sicuri che seguire la massa molte volte non è la scelta giusta.

Spiaggia Pittulongu

Anche questa spiaggia si trova a pochi minuti da Olbia, si presenta con una lunga e larga distesa di spiaggia bianca e fine. Il mare è cristallino ed anche qui troviamo dei bellissimi colori turchesi con un fondale che si abbassa gradualmente. Spiaggia attrezzata con noleggio sdrai e ombrelloni, e docce a pagamento, anche qui, per tutta la lunghezza della spiaggia troverete bar e piccoli ristorantini. Anche questa è una tra le spiagge più nominate in Sardegna ma la diversità abissale dalla sua sorella Brandinchi, è rappresentata dalla vastità. È davvero larga e anche in alta stagione siamo sicuri riuscirete a trovare un posticino dove rilassarvi. Un consiglio percorrete l’intera spiaggia fino ad arrivare in una piccola insenatura rocciosa, li potete dedicarvi allo snorkeling.

Porto Taverna

Questa spiaggia è stata una bellissima scoperta, poco lontana da Olbia si colloca frontalmente alle isole imponenti della Tavolara e Molara. Presenta una sabbia bianca e finissima, acqua cristallina è una gradazione di colori impressionante, per molti metri l’acqua rimane bassa. È una delle spiagge che nonostante si possa presentare affollata, lascia un piacevole senso di relax. Sarà l’isola maestosa che si erge dalle acque, saranno le mille sfumature, sarà il sole splendente ma è stata una tra le più belle spiagge che abbiamo visitato. Anche questa spiaggia è super attrezzata, bar, noleggio lettini e ombrelloni. Vi diamo un consiglio: affittate un pedalò e allontanatevi dalla costa, mare calmo permettendo avrete l’opportunità di scattare bellissime foto alla Tavolara e rimarrete sorpresi come nonostante l’acqua al largo sia altissima, è comunque possibile vedere il fondale. In alta stagione è molto affollata vista la bellezza incredibile dell’acqua.

Porto Istana

Una delle nostre spiagge preferite, sabbia bianca e acque verdi smeraldo. È una tra le più belle spiagge nel nord della Sardegna. Questa striscia bianca sorge ai piedi di Capo Cesaro. La spiaggia si presenta come un insieme di 4 spiagge suddivise dagli scogli. Anche qui potrai goderti lo spettacolo dell’isola Tavolara che emerge dalle acque cristalline, ci troviamo di fronte ad un’area marina protetta. La cosa che più ci ha sorpreso è la presenza di fondali stracolmi di pesci e flora marina: un vero e proprio paradiso per gli amanti dello snorkeling! Ci sono moltissimi punti panoramici dove scattare foto spettacolari, come per esempio il pontile o gli scogli che suddividono le varie spiagge, ed è proprio sotto questi scogli che troverete la maggior parte dei pesci. La nostra scelta come miglior spiaggia tra le varie visitate, cade quindi su Porto Istana, una vera e propria cartolina.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close