Grazzano Visconti , tra cavalieri e principesse.

Un villaggio in stile Medievale dove il tempo sembra essersi fermato, uno di quegli scenari fantasy alla Tolkien, dove nell’aria si respirano leggende di cavalieri e principesse. Grazzano Visconti, un magico Borghetto in provincia di Piacenza in Emilia-Romagna é conosciuto in tutta Italia per essere denominato “Città d’arte” già dal 1986.

Grazzano Visconti, 2020

LA STORIA

La storia di questo villaggio ha una nascita nobile già dalle origini, appunto nel 1395 per volere di Giovanni Anguissola venne costruito il Castello principale. Con il passare dei secoli la costruzione passò,intorno al 900, nelle mani di Giuseppe Visconti il quale decise di creare un borgo in stile medievale adiacente al castello. La scelta stilistica e architettonica del borgo portò questo luogo a diventare una delle principali mete turistiche dell’Emilia-Romagna.

Grazzano Visconti, 2020

IL BORGO

Ci sono moltissime attrazioni che possono spingervi a visitare questo luogo di altri tempi, la principale é sicuramente Il Castello di Grazzano. Torri, porticati, giardini all’Italiana e il parco formano l’area della fortificazione nonché il cuore pulsante di questo borgo. Per visitare il Castello bisognerà prenotare l’ingresso è potrete usufruire delle visite guidate, il pagamento potrà essere effettuato anche tramite la loro pagina ufficiale. Da non perdere assolutamente sono i giardini e il Parco, all’interno oltre al meraviglioso panorama floreale potrete trovare statue, labirinti e sopratutto il Butterfly Heaven, un luogo incantato dove vivono migliaia di farfalle di varia provenienza. Oltre al Castello, all’interno del villaggio potrete trovare L’Albergo del Biscione, famoso per la sua insegna in ferro battuto, le botteghe, i ristoranti, il museo delle cere, la chiesetta in stile gotico, la palazzina dell’Istituzione, e da qualche anno, insieme al piccolo museo delle torture anche un escape room in stile inquisizione.

Albergo del Biscione, Grazzano Visconti 2020

LE BOTTEGHE

Altra attrattiva principale sono le botteghe presenti nel villaggio: queste richiamano a se numerose persone, e sono un paradiso per gli amanti delle ceramiche, del ferro battuto, ma soprattutto dei collezionisti. Molti negozi presenti in questo borgo vendono oggettistica inerente al mondo del fantasy o del Medioevo, troverete spade,elmi di cavalieri e vestiari tipici. Pensate che l’area mistica e magica di questo luogo ha portato ad aprire negozi con tematiche come Harry Potter e il Signore degli anelli.

FESTE E MANIFESTAZIONI

Il Borgo durante l’anno é animato da moltissimi eventi, tra manifestazioni medievali, mercatini di Natale indimenticabili, coloratissime feste di Halloween, notti a tema Harry Potter, Festival di gatti e gufi e l’indimenticabile Verde Grazzano, dove il parco del castello sprigionerà tutta la sua bellezza.

Chiesetta Grazzano Visconti, 2020

CONSIGLI

Ragazzi il nostro consiglio sfrenato è quello di prendervi una giornata intera per visitare questo Borgo, é davvero particolare e ve ne innamorerete sicuramente. Ricordatevi assolutamente di prenotare la visita al Castello.

Welcome Troubles Ste & Francy

2 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...